Collezione Tahiti

Tahiti

Il servizio di posate Tahiti nasce negli anni ’60 su disegno originale di Gianmaria Buccellati e su richiesta specifica di un influente industriale italiano che lo commissionò per la propria imbarcazione. Il prezioso servizio in argento e bambù evoca le meraviglie naturali polinesiane e propone un abbinamento di grande eleganza e eco-sostenibilità. Il nome della collezione ha uno stretto legame con la figura di Paul Gauguin, che visse a Tahiti durante l’ultimo periodo della sua vita e che ne fu particolarmente ispirato per i suoi dipinti che ritraggono le donne di Tahiti e i meravigliosi paesaggi.