Skip to main content
loader

Spilla/Pendente “Rosa dei Venti”

La spilla “Rosa dei Venti” rappresenta l’equilibrio fra il sé e l’esterno, e contemporaneamente simboleggia la libertà di seguire i propri sogni e desideri. La geometria a 8 punte è fra le più semplici delle rose dei venti.

 

La pietra centrale è una sinahalite di 5,50 carati, pietra che prende il suo nome dal nome in sanscrito dello Sri Lanka, Sinhala – appunto –, dove questa pietra venne scoperta nel 1952.

 

Da questa di dipartono tre giri di 8 punte: il primo con 44 diamanti per 0,35 carati, il secondo giro con 96 rubini per 1,19 carati e il terzo giro, il più esterno, con 72 zaffiri per 1,28 carati. Le otto punte esterne sono bordate in oro giallo modellato a rouches. Un brillante di 0,14 carati collega il pendente alla catena “Chiodino” in oro bianco.

 

 

Disegnata da:

Andrea Buccellati

 

Prodotta nel 1999